Scegli il tuo piatto: Delta estende l’ormai celebre programma di preselezione alle rotte internazionali   

A partire dal 1° giugno 2018, i passeggeri di Delta One in volo dagli USA all’Europa potranno scegliere il proprio pasto in anticipo. L’ampliamento del servizio si deve al positivo feedback dei passeggeri sulla preselezione dei pasti riscosso sulle rotte test da Atlanta e New York-JFK per l’Europa, e fa parte dell’obiettivo della compagnia aerea di personalizzare l’esperienza a bordo.

Selezionate rotte in partenza da Atlanta, Detroit e Los Angeles verso Asia e Australia saranno incluse nel programma di ampliamento offrendo ai passeggeri la tranquillità che la loro prima scelta sarà disponibile a bordo.

I mercati preselezionati a partire dal 1° giugno:

Origine Destinazione
ATL AMS, CDG, BCN, BRU, DUB, DUS, FCO, FRA, ICN, LHR, LIS, MAD, MUC, MXP, STR, VCE, ZRH
BOS AMS, CDG, DUB, LHR
CVG CDG
DTW AMS, CDG, FCO, FRA, ICN, LHR, MUC, NRT, PEK, PVG
EWR CDG
IND CDG
JFK AGP, AMS, ATH, BCN, BRU, CDG, CPH, DUB, EDI, FCO, FRA, GLA, LHR, LIS, MAD, MXP, NCE, PRG, TXL, VCE, ZRH
LAX AMS, CDG, HND, PVG, SYD
MCO AMS
MSP AMS, CDG, LHR
PDX AMS, CDG, LHR
PIT CDG
RDU CDG
SEA AMS, CDG
SLC AMS, CDG, LHR

"Vogliamo che l’esperienza gastronomica a 10.000 metri sia come quella vissuta nel ristorante preferito," ha detto Lisa Bauer, Vice President Delta – On-Board Services. "Offrire ai nostri passeggeri la possibilità di scegliere il pasto in anticipo è un notevole passo avanti. E accelera anche l’attività dei nostri assistenti di volo, consentendo loro più tempo da dedicare ai passeggeri."

Per partecipare, i passeggeri devono avere un account SkyMiles valido indicato nella prenotazione del volo. I passeggeri che non sono ancora iscritti al programma SkyMiles possono iscriversi gratuitamente andando su  delta.com/enroll .

I passeggeri qualificati riceveranno una comunicazione e-mail tre giorni prima del volo in cui si chiede loro di scegliere un’opzione dall’ultimo menu stagionale, d’ispirazione regionale di Delta. Sulle rotte selezionate, i passeggeri Delta One potranno degustare i pasti preparati da chef come, in partenza da Atlanta,  Linton Hopkins   premiato dalla Fondazione James Beard, o, partendo da New York, selezionati chef di Danny Mayer Union Square Hospitality Group   e infine, da L.A., la coppia di chef Jon Shook e Vinny Dotolo  . Le proposte saranno completate da una selezione stagionale di vini curata da Andrea Robinson, Master Sommelier di Delta.

Questo ampliamento di servizio rientra nell’investimento multimiliardario di Delta per il miglioramento della customer experience a bordo, e include un programma di ammodernamento della cabina con nuovi posti a sedere, un sistema di intrattenimento integrato nello schienale delle poltrone con contenuti gratuiti messaggistica mobile gratuita , cappelliere molto capienti, accesso al Wi-Fi su quasi tutti i voli, pasti gratuiti in Main Cabin  su voli selezionati, nuovi snack in Main Cabin ,  vino spumante , stoviglie della  collezione firmata Alessi  , biancheria In-Flight Bedding Westin Heavenly,  piatti preparati da chef   accompagnati da vini personalmente selezionati dalla Master Sommelier Andrea Robinson, cuffie antirumore LSTN  e molto altro ancora.

Da diversi anni Delta è leader di settore per le numerose innovazioni che interessano l’esperienza del passeggero dall’arrivo in aeroporto al gate d’imbarco, quali il lancio del check-in biometrico facoltativo in tutti i Delta Sky Club nazionali,  la sostituzione dei controlli ID ai touch point con la scansione delle impronte digitali il collaudo di un gate d’imbarco e un’esperienza d’imbarco riprogettate la consegna bagagli self-service a riconoscimento biometrico la gestione bagagli RFID il check-in automatico  e la tracciabilità dei bagagli  tramite la Fly Delta App per dispositivi mobili, corsie di controllo automatizzate più efficienti  e high-tech  e un’ app all’avanguardia che aiuta i piloti di Delta a evitare la turbolenza per un volo più confortevole.

Delta ha inoltre effettuato investimenti significativi nell’esperienza del passeggero a terra. Negli ultimi 18 mesi, Delta ha annunciato il lancio nel 2019 di una nuova lounge Delta Sky Club all’Austin-Berstrom International Airport  e sono stati inaugurati i rinnovati Delta Sky Club al Newark Liberty International Airport e al Minneapolis-St. Paul International Airport è stata ampliata la lounge Delta Sky Club al Raleigh-Durham International Airport  e sono stati aperti nuovi Delta Sky Club all’Hartsfield-Jackson Atlanta International Airport  e al Seattle-Tacoma International Airport. Delta ha annunciato inoltre programmi di rinnovamento negli aeroporti di Atlanta, Los Angeles, New York e Salt Lake City. 

 
Per visitare Delta Professional ti consigliamo di utilizzare uno dei seguenti browser supportati. L’uso di un browser meno recente o non compatibile potrebbe bloccare l'accesso ad alcune entrate.