ESENZIONI

 
HOME          SICUREZZA          LIMITAZIONI DI VIAGGIO          MODIFICHE OPERATIVO          CUSTOMER EXPERIENCE

 

ESENZIONI E FLESSIBILITA’

Prenderci cura dei nostri passeggeri è al centro di tutto ciò che facciamo. In questi tempi di cambiamenti repentini sappiamo che i nostri clienti desiderano che il valore dei biglietti sia sicuro e redimibile per un periodo più lungo di tempo.

Nell’affrontare le attuali sfide presentate dalla pandemia di coronavirus, Delta dedica la più grande attenzione e cura nel valutare le proprie regolamentazioni relative alle deroghe di viaggio, e continua a rendere più semplice per i suoi passeggeri il cancellare, cambiare o riprenotare il viaggio.

 

ECCO QUELLO CHE FACCIAMO:

Esenzioni alle penali per cambio volo  (Aggiornato 29 maggio)

Prolunghiamo la scadenza del biglietto

Opzioni di riprenotazione flessibile per viaggi in tutto il mondo

 
 
PROCEDURE PER LE ECCEZIONI
Per tutti i dettagli, termini e condizioni, visitare l’Archivio policy Delta deroghe di viaggio.
PER SAPERNE DI PIU’  >
DEFINIZIONI DI ESENZIONE
Informazioni dettagliate e aggiuntive relative alla definizione delle esenzioni.
PER SAPERNE DI PIU’  >

RINUNCIA COSTI DI CAMBIO PER TUTTI I BIGLIETTI EMESSI DAL 1° MARZO AL 30 GIUGNO, 2020

(Aggiornato al 29 maggio)

Delta rinuncia a tutte le spese di cambio per tutti i biglietti acquistati fra il 1° marzo e il 30 giugno, 2020. Questa deroga consente ai passeggeri di cambiare il loro viaggio tutte le volte che vogliono senza costi di cambio per un massimo di un anno dalla data di acquisto.

Per tutti i dettagli, termini e & condizioni, consultare "Situazione Coronavirus - Costi cambio-Bollettino 5".

 


SCADENZA BIGLIETTI

(Aggiornato all’11 maggio)

DELTA ESTENDE LA POSSIBILITA’ DI RIPRENOTARE VIAGGI IMPATTATI DAL CORONAVIRUS PER UN PERIODO FINO A DUE ANNI

Sia che i passeggeri siano stati interessati dai recenti adeguamenti di operativo o che vogliano ulteriori rassicurazioni sui viaggi imminenti, ora  stiamo estendendo la possibilità di pianificare, ri-prenotare e viaggiare con noi per un massimo di due anni - garantendo ai clienti Delta un po' di respiro in più.

Normalmente i biglietti scadono un anno dopo l'acquisto, ma stiamo offrendo deroghe alle tariffe per il cambio e una maggiore flessibilità di viaggio fino al 30 settembre 2022.  I clienti interessati dalla deroga sono coloro che:

  • hanno già prenotato un viaggi compresi tra ora e fino a settembre  30, al 17 aprile 2020  
  • hanno un viaggio cancellato per voli compresi tra marzo 2020 e settembre 2020

Per tutti i dettagli, termini& e condizioni, consultare la relativa Travel Exception Policy.

 
ESTENSIONE AGGIUNTIVA DELLA VALIDITA’ DEI BIGLIETTI

Inoltre, i biglietti emessi in precedenza completamente inutilizzati che  non erano prenotati per il viaggio durante le date di viaggio interessate  indicate nelle policy delle deroghe di viaggio sopra elencate, saranno anch'essi estesi. Per i biglietti completamente inutilizzati acquistati tra il 1° aprile 2019 e il 30 settembre 2019, Delta  estenderà la validità del biglietto fino al 30 settembre 2022

  • Non sono necessarie ulteriori azioni da parte delle nostre agenzie di viaggio partner per garantire che questi biglietti rimangano aperti all'uso. La validità del biglietto, per i biglietti qualificanti, sarà prorogata al 30 settembre 2022 ; ogni viaggio dovrà essere stato completato entro il 30 settembre 2022.
  • Tutti i biglietti scaduti qualificati in base a una delle policy delle deroghe di viaggio di cui sopra possono ora essere cambiati manualmente. Prevediamo che una soluzione automatizzata sia disponibile per l’inizio di giugno.

Per tutti i dettagli, termini& e condizioni, consultare la relativa Travel Exception Policy.

 

PROCEDURA PER LE AGENZIE DI VIAGGIO PER ESTENDERE LA VALIDITA’ DEL BIGLIETTO A CAUSA DEL COVID-19 PER I BIGLIETTI DELTA 006 

Delta, ATPCO e i GDS hanno individuato una soluzione standard per le agenzie di viaggio per l'utilizzo dei biglietti scaduti DL 006 per prenotazioni future in cui la validità è stata estesa a causa di COVID-19.

  • Non sono necessarie ulteriori azioni da parte delle nostre agenzie di viaggio partner per garantire che questi biglietti rimangano aperti all'uso. La validità del biglietto, per i biglietti qualificanti, sarà prorogata al 30 settembre 2022 ; ogni viaggio dovrà essere stato completato entro il 30 settembre 2022.
  • Tutti i biglietti scaduti qualificanti in base a una delle policy delle deroghe di viaggio di cui sopra possono ora essere cambiati manualmente. Prevediamo che una soluzione automatizzata sia disponibile per l’inizio di giugno. 

Cliccare qui per ulteriori dettagli su come gli agenti possono processare i biglietti Delta 006 con validità del biglietto prolungata. 

 

 

VOLI DOMESTICI NEGLI STATI UNITI E INTERNAZIONALI FINO AL 30 SETTEMBRE

(Aggiornato al 20 aprile)

Le nuove "Travel Exception Policy Situazione Coronavirus - Tutti i viaggi internazionali - Bollettino 4" e "il Situazione Coronavirus – Tutti i voli domestici negli Stati Uniti - Bollettino 5" sostituiscono tutte le deroghe individuali precedentemente emesse, comprese le deroghe specifiche di mercato.

Delta rinuncia alle spese di cambio per i voli nazionali negli Stati Uniti e internazionali  con partenza tra ora e il 30 settembre 2020.

  • Si rinuncia a tutte le spese di cambio per i passeggeri che desiderano modificare i loro piani di viaggio nazionali negli Stati Uniti e internazionali.
  • Se i passeggeri viaggiano verso la stessa destinazione, possono anche cambiare i loro piani senza differenza di tariffa per i voli che iniziano entro il 30 settembre. Per i voli dal 1° ottobre 2020 e il 30 settembre 2022 la differenza di tariffa sarà applicata solo per le prenotazioni da classe a classe, per altri cambiamenti si applicherà la differenza di tariffa.
  • La policy è valida per i biglietti prenotati a partire dal o prima del 17 aprile, 2020.

Per tutti i dettagli, termini& e condizioni, consultare la relativa Travel Exception Policy.

 

DEFINIZIONI DI ESENZIONE

Le esenzioni "Situazione Coronavirus - Tutti i voli internazionali" e "Situazione Coronavirus – Tutti i voli domestici negli Stati Uniti" includono diverse opzioni di ri-prenotazione che variano a seconda del tipo di cambiamento e sono applicabili per diversi nuovi viaggi, ri-prenotazioni e date di ri-emissione.

Qui una breve panoramica:

  1. Esenzione da cabina a cabina - Delta rinuncia alle spese di cambio e alle differenze di tariffa. Valida per la stessa O&D, per la stessa cabina e per prenotazioni di nuovi voli che partono il o prima del 30 settembre 2020. *
  2. Esenzione da classe a classe - Delta rinuncia alle spese di cambio e alle differenze di tariffa. Valida per la stessa OD, la stessa classe di servizio e per prenotazioni di nuovi voli con data di partenza il o prima del 30 settembre 2022. *
  3. Esenzione spese di cambio - Delta rinuncia anche alle spese di cambio per una selezione di altre modifiche sui biglietti con viaggio prima del 30 settembre 2022. Qualsiasi differenza di prezzo deve essere riscossa. *

*Per tutti i dettagli, termini e & condizioni, consultare la relativa Travel Exception Policy.

 

 

Aggiornato: 29 maggio 2020

 
Per visitare Delta Professional ti consigliamo di utilizzare uno dei seguenti browser supportati. L’uso di un browser meno recente o non compatibile potrebbe bloccare l'accesso ad alcune entrate.