Regno Unito - Direttiva sulla politica di distribuzione dei vettori   

Politiche di distribuzione di Delta, Air France, KLM e Alitalia

Delta, Air France, KLM e Alitalia (ciascuna un “Vettore” e insieme, i “Vettori”) hanno pubblicato i seguenti principi, regole e istruzioni riguardanti la distribuzione dei rispettivi prodotti e servizi in conformità alla Sezione 11.3 dell’accordo tra compagnie aeree Airline Reporting Corporation ("ARC") Agent Reporting Agreement stipulato il 1° luglio 2013 (e successive modifiche apportate di volta in volta, l’“ARA”) e alla Delibera 824 sezioni 3.2 e 4 dell’Associazione internazionale per il trasporto aereo (“IATA”).  Ogni Vettore chiede a tutti gli agenti di rispettare e aderire rigorosamente a ciascuno dei seguenti principi, regole e istruzioni nella fornitura ai clienti di prodotti e servizi relativi al trasporto aereo per tale Vettore. Questi principi, regole e istruzioni si applicano ad ogni entità che presenta, pubblicizza, prenota, vende o emette biglietti per prodotti o servizi del Vettore, ed hanno effetto immediato.

1.     Divieto di ridistribuzione dei dati sui voli del Vettore

Nessun agente potrà (a) fornire accesso, presentare o comunque distribuire, direttamente o indirettamente “Dati sui voli” di un Vettore a qualsiasi altra parte, incluso ma non limitato, un “Operatore Metasearch”, (b) ricevere segnalazioni, accessi tramite pagine web o link da qualsiasi pagina web di un Operatore Metasearch in relazione o associato a risultati di ricerche su tale pagina web attribuita a prodotti o servizi del Vettore a qualsiasi pagina web usata dall’agente, inclusi ma non solo, eventuali link pubblicitari o altri collegamenti ipertestuali, o (c) inserire o altrimenti avere link pubblicitari sulla pagina web di un Operatore Metasearch in relazione o associato a risultati di ricerche su tale pagina web attribuita a prodotti o servizi del Vettore in tali risultati di ricerche, in ogni caso, senza il previo consenso scritto del Vettore in questione o ai sensi di un accordo finale scritto e valido con tale Vettore.

Inoltre, ogni agente conviene e accetta che, tra l’agente e un Vettore, il Vettore possiede, controlla e mantiene tutti i diritti, titoli e interessi verso e rispetto i propri Dati sui voli e tutti i diritti di copyright, database e altri diritti di proprietà intellettuale associati allo stesso.

2.     Tariffe

Qualsiasi pubblicazione o altra comunicazione di o relativa a prodotti o servizi del Vettore, incluse a mero titolo di esempio, le tariffe di un Vettore, dovrà sempre comprendere tutte le tasse e spese aeroportuali applicabili ed eventuali altre imposte, addebiti e oneri che sono inevitabili e prevedibili al momento della pubblicazione, laddove le tasse, le spese aeroportuali ed eventuali altre imposte, addebiti e oneri (ad es. addebiti per sicurezza o carburante) vengano specificati e aggiunti al prodotto o servizio quando applicabile. Spese opzionali dovranno essere comunicate in modo chiaro, trasparente e inequivocabile all’inizio di ogni procedura di prenotazione o transazione e dovranno essere presentate e accettate dal cliente in seguito a richiesta di consenso.

Laddove tasse, spese aeroportuali, altre imposte, addebiti e oneri vengano applicati come tasse, spese aeroportuali, altre imposte, addebiti e oneri imposti da un Vettore, dovranno essere applicati senza alcuna variazione.

Tutti i prodotti e servizi di un Vettore, incluse le tariffe, dovranno includere i termini e le condizioni applicabili stipulati dal Vettore in questione di volta in volta.

3.     Conformità a leggi, regole e normative applicabili

Tutte le agenzie dovranno conformarsi a qualsiasi legge, regolamento e normativa applicabile in relazione alla pubblicizzazione, vendita o distribuzione di servizi per il trasporto aereo e non dovranno intraprendere azioni considerate pratiche commerciali sleali o ingannevoli o concorrenza sleale, ai sensi di 49 U.S.C. § 41712.  È inclusa, a mero titolo esemplificativo:

  • la conformità a tutte le norme e linee guida del Dipartimento dei trasporti che regolano la presentazione o la pubblicizzazione di tariffe e servizi per il trasporto aereo, incluso a titolo di esempio il 14 C.F.R. §399.84

  • la conformità a 14 C.F.R. Parte 257, riguardante la divulgazione di servizi in codeshare;

  • la conformità a 14 C.F.R. Parte 258, riguardante la divulgazione di servizi di sostituzione dell’aeromobile

  • l’invio di tutte le comunicazioni applicabili sui biglietti, inclusa ma non limitata a, la comunicazione di termini integrati previsti da 14 C.F.R. Parte 253; la comunicazione sulla responsabilità sui bagagli prevista da 14 C.F.R. Parte 254, comunicazioni sulla responsabilità limitata internazionale previste ai sensi dell'Ordine DOT 2006-10-14; e la comunicazione di overbooking prevista da 14 C.F.R. Parte 250

  • la conformità ai requisiti di comunicazione del 14 C.F.R. §399.85 in materia di tariffe e franchigie sui bagagli
  • In vigore dal 15 gennaio 2015: Conformità a 49 C.F.R Parte 175.25(b) riguardante la dichiarazione della presenza di materiali pericolosi, da farsi al momento dell'acquisto del biglietto

Questo elenco di regole e normative non è completo ed è responsabilità dell’agenzia informarsi ulteriormente e garantire la conformità a tutte le leggi, regole e normative applicabili alle proprie attività.

4.       Proprietà intellettuale del Vettore

Ogni agente dovrà rispettare e osservare rigorosamente le linee guida relative ai marchi di servizio, marchi registrati, nomi commerciali, Dati sui voli e altre proprietà intellettuali di un Vettore incluso, ma non limitato a, quanto segue:

  • nessun agente dovrà fare un’offerta sulla proprietà intellettuale di un Vettore, inclusi i Dati sui voli, con motori di ricerca online. Relativamente al sistema "pay for placement" o ad altri programmi di acquisto su parole chiave offerti da motori di ricerca online come, a mero titolo esemplificativo: Google, Bin e Yahoo, nessun agente dovrà fare un’offerta, né chiedere o indirizzare una terza parte a fare un’offerta sul nome, sui marchi registrati, sui nomi commerciali o su altre proprietà intellettuali di un Vettore. "Delta", "Air France", "KLM", e "Alitalia" singolarmente dovranno essere inclusi come ampia corrispondenza negativa per parole chiave per tutte le ricerche aeree su qualsiasi motore di ricerca.

  • Ogni agente dovrà rispettare rigorosamente la proprietà intellettuale di ciascun Vettore, inclusi a mero titolo esemplificativo i marchi di servizio, i marchi registrati, i nomi commerciali, i loghi sui rispettivi siti web e su eventuali siti web terzi autorizzati.
5.     Servizio clienti

Ogni agente dovrà assistere totalmente i clienti prima della partenza:

  • le agenzie di viaggio devono gestire adeguatamente eventuali problemi dei clienti prima del giorno della partenza

  • le agenzie di viaggio online devono fornire al Vettore pertinente le informazioni di contatto del cliente per facilitare eventuali comunicazioni last minute (numero di telefono cellulare e indirizzo e-mail)
  • le agenzie di viaggio devono garantire la protezione dei dati personali sensibili dei clienti (come le informazioni sulla carta di credito)
  • le agenzie di viaggio devono inviare al cliente informazioni chiare sul viaggio con la compagnia aerea (incluso il riferimento di prenotazione, il numero di biglietto, il luogo di partenza/destinazione, la/le data/e dei voli e il/i numero/i di volo)

Ogni Vettore ringrazia in anticipo a prendere in considerazione questi principi, regole e istruzioni e, se necessario, per la tempestiva applicazione di tutte le modifiche previste per garantire la piena conformità a ciascuno di essi.

Per le finalità di cui sopra, i seguenti termini avranno il significato di seguito riportato:

“Operatore Metasearch” indica qualsiasi persona fisica o giuridica che:

(i) aggrega i dati relativi ai voli gestiti da vettori aerei ("Dati sui voli");

(ii) fornisce l’accesso, mostra o altrimenti distribuisce i Dati sui voli o parti degli stessi, agli utenti dei propri servizi; e

(iii) fa riferimento o altrimenti collega gli utenti dei propri servizi ai vettori aerei, agli agenti di viaggio e/o ad altre parti che prenotano biglietti per viaggiare con la compagnia aerea.

I Dati sui voli potrebbero includere, a mero titolo esemplificativo, orari di voli, tariffe, disponibilità dei posti, disponibilità di inventory, assegnazione di posti, miglioramenti dei servizi, informazioni sul volo, informazioni sull’account del programma per frequent flyer e prodotti e servizi secondari offerti dai vettori aerei.

Si conviene espressamente che i principi, le regole e le istruzioni definite in precedenza sono in aggiunta ai diritti di ciascun Vettore ai sensi dell’ARC ARA e dell’accordo IATA Passenger Sales Agency Agreement (e successive modifiche applicate di volta in volta).

La conformità di ogni agente a tali principi, regole e istruzioni dovrà applicarsi attraverso la costante esecuzione da parte dell’agente stesso ai sensi dell’ARC ARA e dell’accordo IATA Passenger Sales Agency Agreement.

Questi principi, regole e istruzioni potrebbero essere soggetti a modifiche e aggiornati di conseguenza.

 
Per visitare Delta Professional ti consigliamo di utilizzare uno dei seguenti browser supportati. L’uso di un browser meno recente o non compatibile potrebbe bloccare l'accesso ad alcune entrate.