Trusted Traveler Programs   

Il Dipartimento della Sicurezza Interna (Department of Homeland Security, DHS) offre diversi programmi Trusted Traveler, che accelerano la verifica dei passeggeri ai controlli di sicurezza TSA. 

 Questi programmi includono:

  • Programma TSA Pre✓®
  •  Global Entry
  • NEXUS
  • SENTRI
  • Militari in servizio o civili del Dipartimento della Difesa

Per confrontare i vantaggi del programma, consultare la Tabella di confronto dei Programmi Trusted Traveler.

TSA Pre✓ fa risparmiare tempo e stress. Con la propria iscrizione è possibile accelerare i controlli di sicurezza e non è necessario togliere:

  • Giacche
  • Scarpe
  • Cinture
  • Laptop
  • Liquidi 3-1-1

La TSA applica misure di sicurezza imprevedibili, visibili e non visibili, in tutto l’aeroporto. Tutti i viaggiatori sono sottoposti ai controlli e non è possibile garantire il controllo accelerato a nessun passeggero.

Come funziona:
  • Una volta accettata la richiesta di iscrizione al programma Trusted Traveler, i soci ricevono un numero TSA Pre✓ - noto anche come Numero di viaggiatore conosciuto (Known Traveler Number, KTN). I clienti possono memorizzare il proprio KTN in agenzia, nei profili Frequent Flyer della compagnia aerea o nel Sistema di viaggio della Difesa o inserire il KTN nel campo Viaggiatore conosciuto quando si effettua una prenotazione. Le agenzie forniscono il KTN nell’SSRDOCO.

  • Il numero d’iscrizione KTN consente al Sistema Secure Flight della Transportation Security Administration (TSA) di verificare l’idoneità a partecipare al TSA Pre✓

  • I viaggiatori non possono presentare la lettera di approvazione TSA, la carta CBP Trusted Traveler o la CAC (carta di accesso comune militare) alla corsia di sicurezza per i controlli accelerati; la selezione TSA Pre✓ è inclusa nella carta d’imbarco del viaggiatore.

    • I militari in servizio o i civili del Dipartimento della Difesa (DoD) federale possono inserire il numero di DoD (sul retro della CAC) come Numero conosciuto. Possono fornire il Numero conosciuto a un agente di viaggi proprio come un socio Global Entry.

    • I dipendenti civili del DoD federale devono effettuare l’opt-in su TSA Pre✓® visitando il sito web milConnect. Dopo aver selezionato la scheda “My Profile” e il menu “CIV” una volta effettuato il login al sito web, gli utenti saranno guidati attraverso il processo di opt-in per TSA Pre✓. I dipendenti civili devono effettuare l’opt-in solo una volta. I membri delle Forze Armate degli Stati Uniti non devono effettuare l’opt-in.
       
  • Le compagnie aeree partecipanti stampano un indicatore TSA Pre✓ (come ad es. TSAPRECHK, TSA PRE o TSA Pre✓) sulle carte d’imbarco per aiutare a riconoscere quando si è idonei per TSA Pre✓ sul proprio volo.
TSA Pre✓

La selezione di TSA Pre✓ è sotto il controllo della Transportation Security Administration (TSA); le compagnie aeree non assicurano ai passeggeri l’accesso al controllo accelerato TSA Pre✓. 

  • Il Programma TSA Pre✓ è offerto dalla TSA.

  • Questa opzione è consigliata ai clienti interessati ai vantaggi di TSA Pre✓ e che viaggiano principalmente su rotte nazionali.

  • L’idoneità è disponibile per i cittadini statunitensi, i cittadini con doppia cittadinanza e i residenti permanenti.

  • Per l’iscrizione è necessario compilare una richiesta online, il controllo dei precedenti personali, una visita di persona al centro di iscrizione e il pagamento di una quota.

  • Per maggiori informazioni, consultare il  Programma TSA Pre✓

  • Informazioni di contatto TSA:

    • Contatto telefonico per la richiesta: 855-347-8371

    • Servizio clienti: 866-289-9673

    • Twitter: @AskTSA

    • Facebook: Facebook.com/AskTSA

Compagnie aeree e aeroporti partecipanti a TSA

 Visualizzare l’elenco di Compagnie aeree e aeroporti partecipanti a TSA.

Global Entry, NEXUS e SENTRI: Trusted Traveler

  • Global Entry, NEXUS e SENTRI sono offerti dalla U.S. Customs and Border Protection (CBP).

  • Questi programmi sono consigliati per i passeggeri che viaggiano su voli internazionali e nazionali. Offrono il controllo doganale accelerato all’arrivo negli USA e includono il controllo accelerato TSA Pre✓.

  • I clienti devono possedere un passaporto.

  • Per l’iscrizione è necessario compilare una richiesta online, il controllo dei precedenti personali, una visita di persona al centro di iscrizione e il pagamento di una quota.

  • Per maggiori informazioni, consultare i Programmi Trusted Traveler di CBP.

  • Dal 1° ottobre 2017, la U.S. Customs and Border Protection ha lanciato il nuovo sito web su cloud, il sistema di Programmi Trusted Traveler (TTP), che ha sostituito il Global Online Enrollment System (GOES). La migrazione al nuovo sito web di TTP non avrà alcun impatto sulla propria iscrizione o sulle richieste in corso per Global Entry, SENTRI e NEXUS.

  • Iscrizione all’arrivo è un programma operato dalla U.S. Customs and Border Protection (CBP) che consente ai candidati interessati a diventare soci di Global Entry di sostenere il colloquio all’arrivo negli Stati Uniti.

  • Informazioni di contatto:

  • Ottenere assistenza online


Possible Trusted Traveler Non-Selection Scenarios

Customers who are part of a Trusted Traveler program may inquire why they were not selected for modified screening. Some potential reasons for non-selection are listed below. Additional information can be found on delta.com or the  TSA Pre✓ website.

Common Reasons a Customer is not Selected for Modified Screening 
 


Reason for Non-Selection


Suggestions for Future Travel

 

 

 

The correct Known Traveler number (e.g., TSA Pre✓, Global Entry, NEXUS or SENTRI) may not have been provided in the Known Traveler Number (KTN) field for an individual reservation.

  • See delta.com PreCheck sample form for assistance with locating the PASS ID (Known Traveler Number) on the customer's Global Entry card.

  • Customers must update their Secure Flight Passenger Data (SFPD) and Known Traveler Number on delta.com in  My Delta; My Profile as well as in any travel agency profiles.

  • Customer on delta.com in My Delta;  View My Profile; and Basic Info. In the field: TSA Pre√™/KNOWN TRAVELER/REDRESS field and select: ENTER INFO or SAVED. When data not previously saved; must click on Edit.

 

 

 

Customer's Secure Flight Passenger Data (SFPD) may not match exactly the full name and date of birth provided to CBP on the Global Entry application or TSA on the TSA Pre✓ application.

  • Customer's Secure Flight Passenger Data (SFPD) must match exactly the information provided to CBP or TSA.

  • Customers must update their SFPD information on delta.com in  My Delta; My Profile as well as in any travel agency profiles.

  • Customers can contact their travel agency to ensure accurate SFPD information is stored in their travel agency Profile.

 

 


FAQs: Trusted Traveler

Q: Can foreign citizens participate in TSA Pre✓?

A: Foreign citizens must meet specific citizenship/residency requirements. CBP has entered into arrangements with partner countries to facilitate travel. Additional information regarding these arrangements are available on the CBP website.

Q: Does the name on a customer's airline reservation have to match the name on their application?

A: Yes. The Secure Flight name submitted in a customer's airline reservation must be an exact match to the name they provided on their application. If they use a frequent flyer account or online travel profile, they must ensure their name is properly saved.

Q: A customer's personal information has changed. How can they update their information so they can continue to receive TSA Pre✓?

A: Members of the TSA Pre✓ Application Program can call 855-347-8371 weekdays, between 8 a.m. and 10 p.m. ET, for assistance with a service or to make changes to their name, address, or other information contained in their records. They may also submit an inquiry online for general inquiries only.

Members of Global Entry, NEXUS or SENTRI can visit the online information center.

Phone contact for NEXUS: (866) 639-8726.

 
Per visitare Delta Professional ti consigliamo di utilizzare uno dei seguenti browser supportati. L’uso di un browser meno recente o non compatibile potrebbe bloccare l'accesso ad alcune entrate.