Normativa sulle eccezioni di viaggio – Linee guida per agenti di viaggio   

Gli agenti di viaggio possono riprenotare, riemettere o rimborsare i biglietti di passeggeri i cui voli sono stati interessati da eventi come terremoti, eruzioni vulcaniche o eventi meteorologici come tempeste, inondazioni o uragani. Gli agenti di viaggio possono offrire assistenza purché il viaggio del passeggero rientri nella Politica sulle eccezioni di viaggio, il PNR sia correttamente documentato e le linee guida su riemissione o rimborso siano rispettate.

Attenzione: alcuni itinerari interessati sono stati riprenotati e riemessi proattivamente. In questi casi, gli agenti di viaggio devono contattare Delta per assistenza nella riemissione di tali biglietti.

Linee guida per gli agenti di viaggio sulla riemissione dei biglietti

Delta non applicherà le tasse amministrative sul cambio e gli agenti di viaggio potranno riprenotare e riemettere biglietti purché le seguenti linee guida siano rispettate e applicate:

  • Il viaggio non sia iniziato sul segmento di volo interessato e il biglietto non sia stato riemesso da Delta

  • Manchino più di 3 ore alla partenza del primo volo

  • Il passeggero non abbia già effettuato il check-in (se già effettuato, Delta deve riemettere il biglietto)

  • È consentita una sola modifica senza penali, supplementi amministrativi (ASC) oppure oneri di riemissione esterna (ERC)
    ai sensi della Normativa sulle eccezioni di viaggio (Bollettino n.)

  • Le opzioni di riprenotazione variano in base all’evento

  • Ogni evento (Normativa sulle eccezioni di viaggio) includerà parametri specifici per date, opzioni di riprenotazione e requisiti di riemissione biglietti utilizzabili

  • Riemissione e viaggio devono essere conformi alle date identificate nell’avviso

  • I biglietti possono essere riemessi solo dall’agenzia che ha emesso originariamente il biglietto
     
  • I biglietti a tariffa bulk/netta devono fare riferimento all’agente originario di emissione

*Nota: Consultare l’apposito Avviso sulla normativa delle eccezioni sui viaggi che si trova nelle Normative delle eccezioni sui viaggi poiché le condizioni sono soggette a modifica. I cambi al di fuori di queste linee guida sono soggetti alle regole tariffarie sulla riemissione dei biglietti. Questo include eventuali incassi tariffari o diritti amministrativi.

Documentazione necessaria per la riemissione
 

Utenti ATTN Travelport 1P Worldspan – Consultare la seguente procedura specifica
 
TUTTI I GDS salvo WORLDSPAN:
  • Documentare il PNR con il seguente messaggio OSI:

    • 3OSI DL Changes per XXXXX (inserire condizione atmosferica/nome evento)/Mese Giorno Anno (controllare l’avviso per la data)
       
  • Il biglietto riemesso deve includere il waiver code applicabile individuato nella Normativa di eccezione sui viaggi in base all’itinerario riprenotato.

  • Consultare l’evento specifico nelle Politiche di eccezione sui viaggi per il waiver code opportuno.

  • Inserimento waiver code/informazioni biglietto nel GDS nei seguenti casi:

    • Qualora non vi siano Ticket designator nel biglietto, il waiver code deve essere inserito nel campo Ticket designator

    • Se è presente un Ticket designator, riportare il waiver code nella casella del tour code

    • Se la casella del tour code non è disponibile, riportare il waiver code nel campo Endorsement
Applicabile solo agli utenti Worldspan 1P

Se si applica il Rapid Reprice, utilizzare la seguente procedura:
  • Documentare il PNR con il seguente messaggio OSI:

    • 3OSI DL Changes per XXXXX (inserire condizione atmosferica/nome evento)/Mese Giorno Anno (controllare l’avviso per la data)
  • Non aggiungere il waiver code

  • Il waiver code sarà aggiunto automaticamente nella casella Endorsement.

**Nota: i cambi di origine/destinazione possono implicare aumenti della tariffa. Eventuali differenze tariffarie tra il biglietto originario e quello nuovo devono essere riscosse al momento dell’emissione biglietti.

Linee guida per il rimborso per agenti di viaggio

Se il volo Delta di un passeggero viene cancellato in seguito a operazioni irregolari come condizioni atmosferiche e non ci sono voli alternativi accettabili, gli agenti di viaggio possono rimborsare interamente il prezzo del biglietto non rimborsabile inutilizzato, tramite la normale procedura BSP. Il PNR/biglietto devono essere documentati come riportato di seguito.

Documentazione richiesta

Documentare il PNR con il seguente messaggio OSI:

Note sull’OSI: 

3OSI DL Refund per XXXXX (inserire condizione atmosferica/nome evento)/Mese Giorno Anno (controllare l’avviso per la data)

Se i biglietti sono stati già riemessi da Delta o il biglietto è stato parzialmente utilizzato, gli agenti di viaggio devono contattare il Supporto Vendite Delta o l’Ufficio Prenotazioni Delta.

Nota: Se il viaggio soddisfa le linee guida sulle condizioni atmosferiche e il PNR è documentato correttamente , non è necessario chiamare i Centri di Supporto Vendite. Gli agenti di viaggio devono completare le transazioni di riemissione per i propri passeggeri.

 

Aggiornato il 19 dicembre 2017

 
Per visitare Delta Professional ti consigliamo di utilizzare uno dei seguenti browser supportati. L’uso di un browser meno recente o non compatibile potrebbe bloccare l'accesso ad alcune entrate.