Documentazione di viaggio e altri requisiti per viaggi internazionali   

Quando si pianifica un viaggio internazionale, i documenti di viaggio sono molto importanti. Assicurati che i tuoi clienti siano in possesso di tutti i documenti necessari per i voli di andata e di ritorno.

Documenti di viaggio internazionali

I documenti e i requisiti di ingresso sono diversi per ogni Paese. Prima del viaggio, Delta consiglia agli agenti di controllare il passaporto, i visti e tutti  i documenti necessari &per il paese di viaggio.

Passaporto

Per tutti i viaggi internazionali è richiesto un passaporto. Per salire a bordo di un volo internazionale ed entrare in qualsiasi Paese è richiesto un passaporto. In generale, il passaporto deve essere valido per almeno sei mesi dalla data di ingresso in un Paese straniero.

Visita il  sito web del Dipartimento di stato degli Stati Uniti per le informazioni sulla prima emissione di passaporti, sul rinnovo passaporto, sull’emissione di un secondo passaporto e sull’aggiunta di pagine vuote su un passaporto esistente. 

Visto

Per entrare in molti Paesi è richiesto un visto di viaggio. Per informazioni relative ai Paesi che richiedono un visto, visita il sito web del Dipartimento di stato degli Stati Uniti.

Advanced Passenger Information (API) 

Per migliorare la sicurezza ai confini, la trasmissione elettronica delle informazioni dei passeggeri attraverso il sistema Advanced Passenger Information (API) è stata imposta con la legge Aviation and Transportation Security Act degli Stati Uniti (legge sulla sicurezza dell’aviazione e dei trasporti). Per tutti i passeggeri in arrivo/in partenza dagli Stati Uniti per via aerea occorre trasmettere queste informazioni al Customs and Border Protection (CBP) degli Stati Uniti (Ufficio delle dogane e della protezione delle frontiere) che verificherà tutti i dati dei passeggeri prima dell’arrivo del volo Tutti i voli internazionali che arrivano e partono dagli Stati Uniti devono fornire i dati API per legge. I dati API sono anche trasmessi ai funzionari addetti alla dogana e all’immigrazione in tutti gli altri Paesi in cui è richiesto dalla legge.

Requisiti di ingresso/uscita dagli Stati Uniti per cittadini non statunitensi
 

Viaggi senza visto
  • Il programma di esenzione dal visto (Visa Waiver Program, VWP) richiede ai viaggiatori di presentare una richiesta online per ottenere l'autorizzazione al viaggio mediante l'Electronic System for Travel Authorization (ESTA, sistema elettronico per l'autorizzazione ai viaggi) prima di imbarcarsi su di un vettore aereo o di navigazione per gli Stati Uniti. Questo consente ai visitatori provenienti dai Paesi aderenti di ottenere una rapida autorizzazione a viaggiare negli Stati Uniti per lavoro o per svago per 90 giorni o meno senza prima ottenere un visto. Per ulteriori informazioni, visita il sito VWP.
Sistema elettronico per l’autorizzazione al viaggio (ESTA) per viaggiatori del programma di esenzione visti
  • Per viaggi o coincidenze attraverso gli Stati Uniti, il Dipartimento della sicurezza interna degli Stati Uniti d’America (DHS) richiede che tutti i cittadini del programma di esenzione dal visto (Visa Waiver Program, VWP) ottengano un’autorizzazione di viaggio elettronica prima dell’imbarco. Questa autorizzazione è nota come Sistema elettronico per l’autorizzazione al viaggio, o ESTA.  Per fare la richiesta ESTA, visita VisaCentral.

  • I cittadini di un Paese in cui è in vigore il programma di esenzione dal visto, possono inoltrare la richiesta online sul sito VisaCenter.com per essere autorizzati al viaggio attraverso il Sistema Elettronico di Autorizzazione al Viaggio (ESTA, Electronic System for Travel Authorization). Questo consente ai visitatori provenienti dai Paesi aderenti di ottenere una rapida autorizzazione a viaggiare negli Stati Uniti per lavoro o per svago per 90 giorni o meno.

  • Per fare la richiesta ESTA, visita VisaCentral.
Informazioni sul Modulo I-94

Il modulo I-94 rappresenta il documento di arrivo/partenza per i visitatori non immigranti con un visto per gli Stati Uniti. Il modulo I-94 deve essere completato da tutti tranne:

  • Cittadini statunitensi

  • Residenti stranieri che rientrano in patria

  • Stranieri con visto d'immigrante

  • Cittadini canadesi in visita o in transito

  • Individui che hanno compilato un modulo I-94W
Informazioni sulle dogane degli Stati Uniti

Prima di arrivare al Customs and Border Protection degli Stati Uniti, ciascun viaggiatore o capo famiglia deve fornire i dati relativi a tutti i beni e doni acquistati durante il viaggio all’estero. Negli aeroporti di New York-JFK, Seattle (SEA), Atlanta (ATL), Boston (BOS), Detroit (DTW), Los Angeles (LAX) e Minneapolis (MSP), le postazioni per il controllo automatico dei passaporti offrono ai cittadini statunitensi l’opportunità di compilare elettronicamente un Modulo di dichiarazione doganale. In alternativa, i passeggeri presso questi e altri aeroporti devono compilare un Modulo di dichiarazione doganale cartaceo.

Visita il sito web del Customs and Border Protection degli Stati Uniti per saperne di più sui requisiti doganali degli Stati Uniti.

Arriva in salute, riparti in salute

Il centro per il controllo e la prevenzione delle malattie fornisce informazioni sanitarie complete per destinazioni specifiche, vaccinazioni necessarie, informazioni per viaggiatori con particolari esigenze e aggiornamenti puntuali su altre informazioni relative alla salute.

Informazioni aggiuntive sui requisiti di ingresso e uscita per i cittadini non statunitensi sono disponibili su delta.com.

Requisiti di passaporto per i viaggi nell’emisfero occidentale (WHTI)

La Western Hemisphere Travel Initiative (iniziativa per i viaggi nell’emisfero occidentale, WHTI) prevede che tutti i cittadini di Stati Uniti, Canada, Messico e Bermuda abbiano un passaporto o altro documento valido che ne stabilisca identità e nazionalità per entrare o partire dagli Stati Uniti dall’interno dell’emisfero occidentale.

Global Entry

Global Entry è un programma sviluppato dallo "U.S. Customs and Border Protection" (l'ente americano preposto alle dogane e alla protezione delle frontiere) per velocizzare l'ingresso negli Stati Uniti di viaggiatori a basso rischio e già identificati, provenienti dall'estero. All'arrivo negli Stati Uniti, gli iscritti al programma possono procedere direttamente verso il chiosco automatizzato di Global Entry, evitando le file per i controlli dei passaporti e per la consegna delle dichiarazioni doganali.

Global Entry è ora disponibile presso più di 40 fra i maggiori aeroporti degli Stati Uniti. Per un elenco completo delle postazioni visita il sito web Global Entry.

Al momento della richiesta di iscrizione al programma verrà applicata una commissione non rimborsabile di 100 dollari, per ogni domanda inoltrata. Se approvata, l'iscrizione è valida per cinque anni. Ecco come funziona il processo di richiesta/approvazione:

1.       Compilare la richiesta online e pagare il relativo importo non rimborsabile

2.       Se l'approvazione della domanda richiede il sostenimento di un colloquio, l'ufficio "U.S. Customs and Border Protection" fisserà un appuntamento in un centro d'iscrizione aeroportuale.

3.       Partecipare di persona al colloquio, durante il quale un funzionario del Customs and Border Protection degli Stati Uniti esaminerà la richiesta e verificherà i documenti di identificazione e l’idoneità.

4.       Se approvata, il funzionario scatterà una foto al socio, prenderà le sue impronte digitali e lo inserirà nel programma.

Per ulteriori informazioni, visita il sito www.globalentry.gov

Visita delta.com per informazioni aggiuntive importanti sui viaggi internazionali.

Altri collegamenti utili

 
Per visitare Delta Professional ti consigliamo di utilizzare uno dei seguenti browser supportati. L’uso di un browser meno recente o non compatibile potrebbe bloccare l'accesso ad alcune entrate.