Ossigeno medico a bordo   


Informazioni generali

Delta non offre più ossigeno compresso medicale a bordo dei propri voli. Tuttavia, Delta permette ai passeggeri di utilizzare i concentratori di ossigeno portatili (POC) approvati previa comunicazione. I sistemi di ossigeno personali contenenti ossigeno liquido non sono ammessi a bordo dei voli Delta o Delta Connection.

TORNARE A INIZIO PAGINA


Bombole di ossigeno di proprietà del passeggero
 

Concentratore di ossigeno portatile (POC) approvato
  • I concentratori di ossigeno portatili (POC) possono essere usati su qualsiasi aeromobile, subordinatamente a preavviso e approvazione
Bombola di ossigeno medicale/ossigeno compresso
  • Le bombole di ossigeno medicali sono regolate dal DOT come prodotti pericolosi e non possono essere trasportate su Delta o Delta Connection per ragioni di sicurezza

  • Le bombole di ossigeno compresse con manometri che indicano le PSI (libbre per pollice quadrato) sono accettabili come bagagli registrati o bagagli a mano senza etichettatura o certificazione, purché siano adeguatamente imballate per sopportare le normali procedure di gestione bagagli e siano conformi ad alcune condizioni:

    • 39 PSI o meno e 70 libbre o meno di peso

      • L’apparecchio per l’ossigeno non deve contenere ossigeno o 39 PSI o meno e

      • La valvola di regolazione deve essere completamente scollegata dalla bombola in modo tale che quest’ultima non sia più sigillata e

      • La bombola deve avere un’estremità aperta per consentire un’ispezione visiva interna secondo i regolamenti TSA

      • Deve essere piccolo abbastanza per poter essere sistemato sotto il sedile o nella cappelliera così che sia ammesso come bagaglio a mano
         
    • 40 PSI o più, o più di 70 libbre

      • Non può essere registrato come bagaglio

      • Per via dei requisiti del Verified Shipper Program del TSA, i passeggeri non possono spedire articoli che pesano oltre 0,45 litri come cargo aereo e dovrebbero dunque organizzarsi diversamente con un servizio di spedizione pacchi

TORNARE A INIZIO PAGINA


Richiesta di utilizzo a bordo di apparecchi di proprietà del passeggero

I passeggeri possono usare il proprio POC approvato dal FAA a bordo di un volo Delta. Per usare un POC di proprietà del passeggero, completare i passaggi seguenti:

  • Le prenotazioni devono essere fatte e i biglietti devono essere emessi prima di richiedere il controllo POC
  • È necessario il preavviso

    • Almeno 48 ore per i viaggi nazionali (viaggi all’interno dei 50 Stati degli Stati Uniti o tra i 50 Stati degli Stati Uniti e le Isole Vergini Americane o Porto Rico)

    • Almeno 72 ore per i viaggi internazionali  
  • Verificare che il fornitore del concentratore di ossigeno portatile approvato dal FAA abbia il 150% di autonomia della batteria per la durata del volo, ai sensi delle norme FAA. Se il cliente porta POC a bordo ma non intende utilizzarlo in volo, è necessario comunque che la batteria rispetti le norme FAA. (Vedere Requisiti FAA per le batterie del POC di seguito.)

  • Almeno 48 ore prima di un viaggio nazionale e 72 ore per un viaggio internazionale, il medico del cliente deve compilare la Dichiarazione del medico curante e inviarla tramite fax/posta elettronica a OxygenToGo utilizzando i recapiti elencati sulla Dichiarazione. Il mancato invio della Dichiarazione del medico curante almeno 48 ore prima del viaggio può causare ritardi o la mancata ammissione a bordo.

  • L’agenzia o il cliente (in base al numero di telefono passeggero indicato sulla dichiarazione) riceveranno una conferma telefonica da OxygenToGo quando avrà ricevuto la Dichiarazione del medico curante completa. Se non si riceve una chiamata di conferma, contattare OxygenToGo.

  • Il passeggero deve presentarsi in aeroporto munito della Dichiarazione completa del medico curante per confermare la necessità di usufruire di ossigeno in volo e per verificare la portata necessaria. Attenzione:  Consigliare al cliente di tenere con sé la Dichiarazione e di non metterla nel bagaglio registrato.

Per ulteriori domande sulle informazioni precedenti contattare il Supporto Vendite Delta o l’Ufficio Prenotazioni Delta per richiedere assistenza.

TORNARE A INIZIO PAGINA


Noleggiare un POC – OxygenToGo

Se un passeggero non ha un proprio POC o vuole noleggiarne uno per l’itinerario, contattare il fornitore di ossigeno Delta OxygenToGo® al numero 866-692-0040. È necessario un preavviso:

  • Almeno 48 ore per i viaggi nazionali (viaggi all’interno dei 50 Stati degli Stati Uniti o tra i 50 Stati degli Stati Uniti e le Isole Vergini Americane o Porto Rico)

  • Almeno 72 ore per i viaggi internazionali  

Delta collabora con OxygenToGo per fornire ai propri passeggeri i POC ed eventuali articoli correlati (batterie, ecc.) da utilizzare durante il viaggio. OxygenToGo collabora anche con Delta per i requisiti di controllo e documentazione dei passeggeri.

Il personale di OxygenToGo assisterà l’agenzia o il cliente attraverso tutte le fasi necessarie per noleggiare attrezzature che potranno essere utilizzate durante l’intero viaggio in aereo e a terra o solo per le esigenze a bordo.

OxygenToGo svolge le seguenti attività per conto di Delta:

  • Contatta il medico curante del passeggero per verificare l’ordine

  • Contatta il passeggero quando è stata ottenuta l’autorizzazione medica

  • Contatta Delta per registrare la prenotazione dopo che la richiesta è stata approvata

  • Contatta il passeggero se l’ordine è stato negato

TORNARE A INIZIO PAGINA


Considerazioni aggiuntive in caso di POC usati a bordo

  • I clienti che intendono utilizzare un POC non possono sedersi in corrispondenza di un’uscita o di una paratia.

  • Il POC non rientra nei limiti per i bagagli a mano, ma per essere ammesso a bordo deve soddisfare le seguenti condizioni:  
      
    •  Se non viene usato, la batteria deve essere rimossa e imballata separatamente

    • deve avere un terminale della batteria retratto e i terminali della batteria confezionati non devono entrare in contatto con oggetti metallici.
       
  • Per sistemare un concentratore di ossigeno portatile approvato durante il volo Delta ha bisogno di:

    • Almeno 48 ore per i viaggi nazionali (viaggi all’interno dei 50 Stati degli Stati Uniti o tra i 50 Stati degli Stati Uniti e le Isole Vergini Americane o Porto Rico)

    • Almeno 72 ore per i viaggi internazionali
       
  • Gli orari minimi consigliati per l’arrivo in aeroporto sono i seguenti:

    • Stazione di origine/coincidenza nazionale:  1 ora prima della partenza

    • Hub o stazione di origine destinazione: 2 ore prima della partenza

    • Stazione di origine internazionale: 2 ore prima della partenza

  • Se il volo Delta è operato da un’altra compagnia aerea, contattare direttamente quest’ultima per informarsi sulle loro normative riguardo all’ossigeno medicale, oppure informarsi presso OxygenToGo.     

TORNARE A INIZIO PAGINA


POC accettati per l’uso a bordo

I seguenti Concentratori di ossigeno portatili (POC) sono stati approvati dal FAA e da Delta per essere usati a bordo di Delta, Delta Shuttle® e dei vettori Delta Connection.

  • AirSep FreeStyle
  • Focus su AirSep
  • AirSep Freestyle 5
  • AirSep LifeStyle *
  • Delphi RS-00400 (EVO Central Air)
  • DeVilbiss Healthcare iGo
  • Inogen One
  • Inogen One G2
  • Inogen One G3
  • Inova Labs LifeChoice Activox
  • Invacare SOLO 2
  • Invacare XPO2
  • International Biophysics LifeChoice/ lnova Labs LifeChoice
  • Concentratore di ossigeno Oxlife Independence
  • Oxus RS-00400
  • Oxywell 4000
  • Precision Medical EasyPulse
  • Resmed AirCurve 10V Auto con Resmed Power Station II
  • Respironics EverGo
  • Respironics SimplyGo
  • Respironics Trilogy 100 Modello RSP1054260
  • SeQual Eclipse¹
  • SeQual eQuinox (Model 4000)
  • SeQual SAROS¹
  • SeQual eQuinox
  • SeQual Oxywell
  • VBox Trooper

¹Nota: Questi POC possono essere trasportati sui voli Shuttle America/Chautauqua ma non è più consentito utilizzarli a bordo dell’aeromobile.

* L’apparecchio AirSep Lifestyle deve disporre di un’etichetta nella parte interna della custodia dichiarante la “conformità RTCA/DO—1600 21 categoria M”, per indicare che è stato modificato per il viaggio aereo. Se l’apparecchio AirSep Lifestyle non è dotato di tale etichetta non verrà accettato per l’uso a bordo.

TORNARE A INIZIO PAGINA


POC come bagaglio a mano e bagaglio registrato

Tutti gli altri marchi/unità POC che non possono essere usati durante il volo possono essere trasportati come bagaglio a mano o registrati solo nelle seguenti condizioni:

  • La batteria deve essere rimossa e confezionata separatamente o
  • Deve avere un terminale della batteria retratto e i terminali della batteria confezionati non devono contenere oggetti metallici.

Nota: i passeggeri che portano a bordo un concentratore di ossigeno portatile come bagaglio a mano ma NON lo devono utilizzare in volo, non sono tenuti a compilare la Dichiarazione del medico curante per ottenere screening/approvazione o a fornire altra documentazione.

TORNARE A INIZIO PAGINA


Alimentatori di POC a bordo

Delta non offre a bordo alcuna fonte di alimentazione per dispositivi di assistenza. È responsabilità del passeggero munirsi di batterie con una durata sufficiente per la durata del volo. L’alimentazione, disponibile su alcuni aeromobili, serve esclusivamente per caricare i computer portatili. 

TORNARE A INIZIO PAGINA


Requisiti FAA per le batterie del POC

La FAA richiede che la batteria del POC abbia una carica pari ad almeno il 150% della durata del volo, a prescindere da quanto l’utente scelga di usare il dispositivo come bagaglio a mano.

Il numero appropriato di batterie dev’essere calcolato utilizzando la stima delle ore di autonomia della batteria del produttore mentre l’attrezzatura è in uso, e le indicazioni fornite dalla dichiarazione medica (ad es. tasso di flusso del POC). La durata massima di volo prevista è definita dalla miglior stima del vettore sulla durata totale del volo dal gate di partenza al gate di arrivo.

TORNARE A INIZIO PAGINA


Richieste di modifica e cancellazione  

Tutte le richieste di modifiche e cancellazioni devono essere rivolte a OxygenToGo per il controllo/approvazione dei POC. Per apportare modifiche è necessario un preavviso di almeno 48 ore per i viaggi nazionali (viaggi nei 50 Stati degli Stati Uniti o tra i 50 Stati degli Stati Uniti e Isole Vergini Americane o Porto Rico) o di 72 ore per i viaggi internazionali. 

Per modifiche all’orario, Delta contatterà OxygenToGo per il controllo e l’approvazione dei POC per conto del cliente.

TORNARE A INIZIO PAGINA


Richieste di controllo urgente

Per eventuali richieste di approvazione per l’uso di ossigeno medicale a bordo entro 48 ore (viaggi nazionali nei 50 Stati degli Stati Uniti o tra i 50 Stati degli Stati Uniti e le Isole Vergini Americane o Porto Rico) o entro 72 ore (viaggi internazionali) dalla partenza, contatta il Supporto Vendite Delta o l’Ufficio Prenotazioni Delta per assistenza.

TORNARE A INIZIO PAGINA


 
Per visitare Delta Professional ti consigliamo di utilizzare uno dei seguenti browser supportati. L’uso di un browser meno recente o non compatibile potrebbe bloccare l'accesso ad alcune entrate.