SICUREZZA

 
HOME          RESTRIZIONI DI VIAGGIO          MODIFICHE OPERATIVE          DEROGHE          CUSTOMER EXPERIENCE

IL NOSTRO IMPEGNO

Niente è più importante della sicurezza dei nostri clienti e delle nostre persone.

Manteniamo un contatto costante e forte con i Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie e con l’Organizzazione Mondiale della Sanità, gli esperti più accreditati al mondo sulle malattie infettive, per assicurarci che qualsiasi cosa facciamo rispetti o superi le loro raccomandazioni.

L’informazione è più importante che mai. Ci impegniamo a condividere i nostri aggiornamenti con voi il prima possibile, con totale trasparenza e - come sempre - soprattutto pensando alla vostra sicurezza.

 

INFORMAZIONI GENERALI 

 


DELTA AUMENTA IL SUO IMPEGNO PER LA SICUREZZA CHIEDENDO A TUTTI I PASSEGGERI DI INDOSSARE PROTEZIONI FACCIALI DURANTE IL VIAGGIO

(Aggiunto il 4 maggio)

I dipendenti Delta  e i passeggeri  sperimenteranno un ulteriore livello di protezione a partire dal 4 maggio, poiché  richiediamo a tutti i passeggeri di indossare una maschera facciale o protezioni facciali adeguate  quando viaggiano con noi.

In linea con le migliori linee guida pratiche dei Centri per la Prevenzione e il Controllo, questo provvedimento segue direttamente  il nostro annuncio dell’inizio della settimana  in cui chiediamo ai dipendenti in tutto il mondo di indossare le maschere facciali  se non possono mantenere una distanza di 6 piedi (180 centimetri) dai clienti o fra di loro.  Questa richiesta ai nostri dipendenti  è d’aiuto  nel dare l’esempio da seguire anche ai nostri passeggeri   

Sarà richiesto di indossare le protezioni facciali a partire dalla lobby dei check-in e attraverso i diversi touchpoint Delta, incluse le lounge Delta Sky Club, le aree di imbarco al gate, i manicotti di imbarco e a bordo dell’aeromobile per la durata del volo - con eccezione del servizio pasti. Il loro utilizzo è inoltre caldamente raccomandato nelle aree a passaggio intenso, incluse le code alla sicurezza   e i bagni. Le persone che non riescono a indossare una protezione facciale, inclusi i bambini, sono esonerati.  

Questa richiesta temporanea verrà comunicata  ai passeggeri utilizzando gli stessi canali comuni attraverso i quali abbiamo comunicato le modifiche al servizio e all’esperienza di viaggio durante questa pandemia. Delta.com, le email prima del volo e le notificazioni push sull’app Fly Delta serviranno come reminder prima dell’arrivo all’aeroporto, mentre la segnaletica, i display e, naturalmente, il nostro incredibile personale Delta continueranno a ricordare questo sforzo con annunci durante il viaggio. E, se da un lato continuiamo a consigliare ai nostri passeggeri di portare con sé la propria protezione facciale quando viaggiano con noi, delle scorte sono a disposizione per i passeggeri che ne hanno bisogno.  

Questo provvedimento è un’ulteriore modalità attraverso la quale stiamo lavorando per proteggere il nostro personale e i passeggeri, così come  significa fare la nostra parte nella comunità globale per contribuire a frenare e bloccare il proliferare del virus.  Queste misure includono:

  • Nuovo obbligo temporaneo per i dipendenti di indossare  maschere o protezioni facciali quando si trovano a meno di 180 centimetri (6 piedi) di distanza dagli altri al lavoro, con inizio questa settimana
  • Misurazione della temperatura dei dipendenti 
  • Potenziate misure di pulizia  implementate negli aeroporti e a bordo
  • Potenziamento delle procedure di nebulizzazione elettrostatica, che disinfettano le aree di lavoro e di riposo dei dipendenti, in più location

 


‘DELTA CLEAN’ OFFRE NUOVI STANDARD PER LA PULIZIA DELLA COMPAGNIA AEREA

 


DELTA CLEAN - L’IMPEGNO PER MISURE DI SICUREZZA SUPERIORI NEL LUNGO TERMINE

(Aggiunto il 1° aprile 2020)

 

Delta sta cambiando le aspettative riguardo alla pulizia negli aeroporti e sugli aeromobili per offrire un nuovo standard di pulizia ai propri passeggeri : Delta Clean. Ci siamo ora impegnati a rispettare queste misure di sicurezza superiori nel lungo termine . 

“I più alti livelli di pulizia non dovrebbero essere un tema solo nei momenti di crisi - i passeggeri meritano di sentirsi sicuri in qualsiasi momento decidano di viaggiare” ha detto Bill Lentsch, Chief Customer Experience Officer Delta. “Per questo stiamo implementando il nostro focus generale sulla sicurezza includendo ora anche i nostri nuovi standard di pulizia”.

Delta sta osservando lo stesso rigore e focus sulla sicurezza che viene utilizzato per ridefinire le aspettative del settore per ciò che riguarda l’on-time performance, ha detto Lentsch, di modo che nostri clienti possano fidarsi del nostro impegno “Delta Clean”. 

Qui sono elencate alcune misure di pulizia che i nostri team utilizzeranno, di modo che i clienti possano sentirsi sicuri quando viaggiano con Delta: 

 

A PARTIRE DAL 1° APRILE:
  • Tutta la flotta domestica sarà sottoposta alla stessa  nebulizzazione degli interni notturna che Delta sta utilizzando dal mese di febbraio per disinfettare la flotta internazionale negli USA.
  • Prima di ogni volo, gli aeromobili saranno puliti utilizzando la stessa estesa checklist utilizzata durante le pulizie notturne. Questa procedura leader nel settore disinfetta tutte le aree esposte ad alto contatto  che i passeggeri ritengono sia più importante mantenere pulite, come  tavolini reclinabili, schermi sul retro dello schienale per l’intrattenimento, braccioli delle poltrone e tasche sul retro delle poltrone . 
  • Controlli a campione verranno effettuati prima di ogni volo da un Agente del Customer Service e da un Flight Leader per assicurare che l’aeromobile rispetti gli  Standard di Pulizia di Delta. Il team può risolvere immediatamente ogni problematica, e può richiedere che un team pulizia ritorni sull’aeromobile per pulizie ulteriori.

 

DALL’INIZIO DI MAGGIO: 
  • Gli aeromobili verranno nebulizzati prima di ogni volo all’interno del network Delta.  Il disinfettante utilizzato può essere inspirato senza pericolo immediatamente ed è  simile a ciò che viene utilizzato negli ospedali e nei ristoranti per igienizzare. 

 

Inoltre i passeggeri noteranno che Delta continua ad offrire igienizzante per le mani in diversi punti, e a igienizzare le superfici negli aeroporti.  Lo stesso livello di cura e attenzione è previsto per gli spazi di lavoro dei dipendenti, come le lounge e le stanze per il riposo. 

Lo standard “Delta Clean” dipende in buona parte dai dipendenti Delta, impegnati a offrire un ambiente sicuro ai passeggeri e ai colleghi.  

 


 

LE MISURE DI PULIZIA DELTA PROTEGGONO LA SALUTE PUBBLICA E LA SICUREZZA DAL CHECK-IN ALL’ARRIVO

(Aggiornato al 1° aprile 2020)

 

Dopo che l’Organizzazione Mondiale della Sanità  ha definito il virus COVID-19 una pandemia globale mercoledì, garantire la sicurezza dei passeggeri e dei dipendenti e prevenire la diffusione del virus è più importante che mai.

Condividiamo qui una panoramica globale di quanto facciamo per proteggere i passeggeri dal momento in cui iniziano il loro viaggio con Delta.

 

A TERRA
  • Tutti i chioschi per il check-in, i banchi di accettazione, i gate, i manicotti d’imbarco, i check-in offsite, i Centri di Supporto e gli Uffici del Servizio Bagagli vengono puliti con disinfettanti più volte al giorno.
  • Stiamo incrementando i nostri operativi di pulizia per tutte le aree del customer service Delta con materiali immediatamente disponibili per i nostri agenti.
  • Stiamo inoltre fornendo igienizzanti per le mani in queste aree, inclusi i banchi accettazione, i gate, le Sky Zone, i Centri di Supporto e gli Uffici Servizio Bagagli.
  • Le lounge Delta Sky Club vengono continuamente disinfettate durante il giorno e vengono pulite ogni notte utilizzando disinfettanti di livello ospedaliero in grado di uccidere il  virus COVID-19 . 
  • Abbiamo inoltre distribuito dispenser di igienizzante per le mani davanti a tutti gli ingressi dei Club, le stazioni di servizio ristoro e i bagni.

 

IN VOLO
  • Molti aeromobili Delta, inclusi tutti i nostri widebody internazionali, più molti narrowbody inclusi i 737, 757, A220, A319, A320 e A321, dispongono di sistemi di circolazione dell’aria di ultima generazione, capaci di mescolare l’aria esterna - sterilizzata con un compressore ad alta temperatura e un purificatore all’ozono - con l’aria presente in cabina che è stata fatta ricircolare attraverso un filtro HEPA di livello industriale. I filtri HEPA estraggono più del 99,999% dei virus anche più piccoli, anche della misura di 0,01 micrometri. I coronavirus, che misurano dai 0,08 ai 0,16 micrometri, vengono filtrati dai filtri HEPA. Gli aeromobili Delta 717 utilizzano il 100% dell’aria fresca esterna.
  • Abbiamo anche raddoppiato il nostro programma di pulizia regolare, aggiungendo un  processo di nebulizzazione (spesso utilizzato negli ambienti ospedalieri) per disinfettare tutti i voli transoceanici.  Le procedure di nebulizzazione utilizzano un disinfettante virucida di alto livello registrato EPA che è altamente efficace contro molte malattie infettive, inclusi i coronavirus. E’ sicuro per i passeggeri e l’equipaggio immediatamente dopo l’applicazione.   Inoltre l’equipaggio pulisce i tavolini pieghevoli, gli schermi a poltrona, le consolle, e le aree comuni come le toilette e le cambuse utilizzando lo stesso disinfettante di alto livello usato per nebulizzare l’aeromobile. Stiamo lavorando in maniera decisa per ampliare la nebulizzazione e le nostre procedure di pulizia profonda su tutti gli aeromobili del nostro sistema.
  • Prima di ogni volo, i team di pulizia devono completare una rigorosa lista di 19 punti per la pulizia di cabina, inclusa la disinfezione delle superfici della cabina e le aree di contatto come poltrone, tasche sullo schienale, tavolini pieghevoli e corridoi. Le superfici delle aree comuni nelle cambuse e nei bagni vengono anch’esse disinfettate utilizzando lo stesso disinfettante registrato EPA di alto livello, utilizzato in tutte le procedure di pulizia degli aeromobili.
  • Per essere sicuri di rispettare gli standard presi, un Agente del Customer Service Delta e un componente dell’equipaggio Delta ispezioneranno personalmente l’aeromobile prima che l’imbarco abbia inizio, per ogni volo, per essere sicuri che l’aeromobile sia pulito. Se lo standard non è raggiunto, i nostri dipendenti hanno l’autorità di fermare il volo per ulteriore pulizia.

 

Su tutti i voli Delta manteniamo alti standard di pulizia, e ci impegniamo per offrire un ambiente sano e confortevole per i nostri passeggeri, ogni volta che sono in volo.

Sottolineiamo inoltre che i voli Delta Connection rispettano gli stessi standard e procedure di pulizia dei voli Delta mainline, e le  compagnie partner    Delta continuano a impegnarsi per offrire flessibilità nelle prenotazioni, pulizia degli aeromobili e per fornire informazioni aggiornate.

Ulteriori procedure di pulizia a bordo sono descritte sul Delta News Hub.

 

MODIFICHE ALLA NOSTRA ESPERIENZA

(Aggiornato al 8 maggio)

Per garantire la sicurezza delle persone durante la pandemia COVID-19, Delta sta adottando misure per aiutare i passeggeri e i dipendenti a praticare il distanziamento sociale a terra e in volo e implementa procedure per ridurre le possibilità di contatto fisico.

I passeggeri inizieranno a notare i seguenti cambiamenti temporanei alla nostra esperienza a bordo e alle offerte su tutti i voli:

Obbligo di indossare protezioni facciali durante il viaggio

Restrizioni capacità a bordo e prenotazioni dei posti a sedere

Modifiche della procedura di imbarco

Offerta cibo e bevande

Servizi a bordo

 


Misure di pulizia Delta
Visita il nostro album Flickr per una suite di immagini su come Delta sta facendo ulteriori sforzi per mettere in sicurezza i nostri clienti.

 

Aggiornato: 8 maggio 2020

 
Per visitare Delta Professional ti consigliamo di utilizzare uno dei seguenti browser supportati. L’uso di un browser meno recente o non compatibile potrebbe bloccare l'accesso ad alcune entrate.